L’uomo che da 40 anni vive da solo nel bosco, raccogliendo dati importanti sulla neve (VIDEO)

L’uomo che da 40 anni vive da solo nel bosco, raccogliendo dati importanti sulla neve (VIDEO)

Billy Barr vive in una delle zone più isolate degli Stati Uniti, tra i boschi della località di Gothic, in Colorado. Da 40 anni in questo luogo magico raccoglie informazioni sulla neve che risultano davvero interessanti per gli scienziati.

E’ stato soprannominato ‘il guardiano della neve’ da chi lo ha incontrato. Il luogo dove vive è una città fantasma, abbandonata dal 1920, dove la neve cade copiosa ogni anno. Si tratta di uno dei posti più freddi degli Stati Uniti.

Barr vive nella casa in legno che ha costruito. Ogni due settimane raggiunge la città più vicina per fare provviste. La sua occupazione più importante è l’osservazione della neve, che esegue sempre due volte al giorno prendendo nota delle nevicate di ogni inverno.

Vivendo da solo da così tanto tempo, Barr ha dovuto imparare ad interagire con gli animali e con la natura. La neve durante l’inverno gli tiene compagnia. Pare che i suoi taccuini siano ricchi di misurazioni e informazioni precise sulla neve e che abbiano fornito agli scienziati un vero e proprio tesoro per quanto riguarda i dati sul clima e sulle condizioni del tempo.

Leggi anche: IL MISTERO DELLE SFERE DI NEVE GIGANTI SULLA SPIAGGIA DELLA SIBERIA

La storia di Barr è così interessante che Morgan Heim, regista di Day’s Hdege Production, ha deciso di girare un breve documentario su di lui, in seguito selezionato dal National Geographic Short Film Show Case.

Leggi anche: LO STRANO FENOMENO DELLE ONDE DI PALLE DI NEVE SUL SEBAGO LAKE

Grazie a questo video della durata di 5 minuti potrete fare un tuffo nella vita davvero affascinante di un uomo che grazie alla sua esperienza quotidiana vissuta a contatto con la neve è in grado di aiutare gli esperti del clima a comprendere meglio questo straordinario fenomeno naturale.

Marta Albè

Photo Credits