Cave House!

Incredibile Storia di un Uomo e la sua Casa Unica

Questa storia è diversa da tutte le altre che ho condiviso su questo blog. Prima di tutto, questa casa non è piccola. Infatti, è molto, molto grande, a più di 5.000 metri quadrati. In secondo luogo, è una grotta. E una caverna artificiale. Tuttavia, penso che appartenga a questo blog perché la storia è una storia di passione, di ricerca di una casa e di costruzione di qualcosa di totalmente unico per realizzare il sogno di una vita. Questa è la storia della casa grotta e della fattoria di Grant Johnson.

Guarda il video di Tiny House Italia per Cave House

Grant che si è trasferito a Moab, nello Utah, quando era un giovane alla ricerca di un posto dove stabilirsi e affermarsi nel mondo. Ha lavorato a modo suo anche se all’università come minatore, imparando un mestiere che un giorno mi avrebbe aiutato a costruire un’incredibile casa nelle caverne. Nel 1980, Grant aveva risparmiato abbastanza soldi per acquistare 40 acri di terreno non edificato vicino a Boulder, Utah. Ha vissuto nella proprietà in una roulotte senza acqua corrente o elettricità per i successivi 25 anni, imparando a coltivare il proprio cibo. La zona è così isolata che il semaforo dell’armadio era a più di due ore di distanza, e per arrivare alla proprietà bisogna avere la trazione integrale e la possibilità di attraversare i corsi d’acqua impetuosi.

Grant ha iniziato a condurre escursioni a cavallo sulla sua terra, che nel 1996 è diventata una partecipazione al Grand Staircase-Escalante National Monument. Fu più o meno in quel periodo che iniziò anche a sparare a raffica sul fianco di un grande basamento, con l’obiettivo di costruirsi una casa grotta.

8 anni dopo, Grant aveva finito di far saltare in aria la grotta, ma ci sarebbero voluti altri anni prima che finisse l’interno della casa grotta. Voleva che ogni elemento rubato o strutturale all’interno della grotta, e che le aperture rimanessero solo pannelli di vetro per una vista senza ostacoli.

Quando si è trasferito nella sua casa grotta, Grant aveva trovato un modo per pompare acqua nella sua proprietà da un vicino laghetto e generare elettricità con una turbina. La sua terra rimane completamente isolata dalla rete, con solo internet satellitare. Grant coltiva tutto il suo cibo e alleva maiali, cavalli e mucche da latte nei suoi campi.

Appassionato di musica, cantante e armonicista, Grant ha costruito una stanza per la jam nella sua casa grotta. Spesso invita i suoi amici e i suoi vicini per una sessione di rock. Vi immaginate l’acustica?

A più di 5.000 piedi quadrati, Grant ha deciso che la sua casa grotta era troppo grande per lui, così l’ha divisa e ha iniziato ad affittare un appartamento con due camere da letto e un bagno su AirBNB. In questo modo, è in grado di condividere l’esperienza con gli altri. Spesso i suoi ospiti sono ispirati non solo dalla casa che ha costruito, ma anche dalla casa di Grant e dalle bellezze naturali della terra stessa.

Questa incredibile storia della casa grotta e della fattoria di Grant è stata una vita intera. È un vero lavoro d’amore, e sono onestamente in soggezione per quello che ha fatto. E tu che mi dici?

cave, tinyhouse, tinyhouseitalia, tinyhouselifestyle, tinyhouselovers, tinyhousemovement, tinyhousevillage

Copyright© 2020 tinyhouseitalia.it | Web Design

tinyhouseitalia.it non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è un sito aggiornato secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali, ceduti direttamente dall'autore o reperiti in rete citando la fonte. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001.